Book Tag: caffè e biscotti

Hii, mangalover!♡

Eccomi quì dopo tanto tempo con tag ^ᵜ^. Risponderò alla tag di Sara del blog Panico da Recensione , ringrazio per avermi scelta.Chiunque vorrebbe partecipare è considerato taggato! (〃^∇^)ノ

Hai mai faticato ad approcciarti a un libro famoso che tutti hanno adorato?

Si mi è successa con la saga di “Shadowhunters” , anche se prima di ciò ero davvero curiosa.La storia è stupenda , ma non ne vada pazza , non è proprio il mio genere.

Quale autore poco conosciuto consiglieresti di leggere?

Consiglio la mia autrice preferita Banana Yoshimoto , il libro in questione è Moshi Moshi  uno dei tanti.I suoilavori consistono in quindici romanzi e sette collezioni di scritti (che includono Pineapple Pudding e Song From Banana). I suoi lavori hanno venduto più di sei milioni di copie in tutto il mondo. Fra i suoi temi preferiti ci sono l’amore e l’amicizia, la potenza della casa e della famiglia e gli effetti della perdita sull’animo umano.

 

Esiste un libro che hai comprato solo per la sua copertina?

Era un periodo che aspiravo di trovar e leggere qualche horror , allora mi avevano consigliato alcuni titoli,solo che  non mi aspiravano molto e così sono andata a intuito e sattamente “La Fabbrica Dei Corpi” di Patricia Cornwell , amante del genere horror , mi ha colpito tantissimo tanto che alla fine ho deciso di prenderlo e di leggerlo.

Un libro che non hai alcuna intenzione di leggere?

“Cinquanta sfumature di grigio” e la sua trilogia , non amo quel genere e lo trovo altamente inutile.

Hai mai saltando alcune pagine o lunghe descrizioni di un libro?

No , sarebbe un sacrilegio saltare alcune pagine o lunghe descrizione , anche perchè è probabilmente che trovi lì la risposta!

Qual è il tuo libro preferito per bambini?

Senza dubbio “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, è uno dei miei libri che ho sempre letto da piccina.

Un libro o una serie che sai che rileggerai prossimamente?

Sicuramente “Le cronache di Narnia” , mi son innamorata perdutamente di quella storia ,lo rileggerei e fantasticherei ogni volt che ne leggo una parte.

Qual’è il posto più strano dove hai letto?

Difronte a una casa abbandonata , non so perchè scelsi quel posto … evidentemente ero accompagnata con un libro sicuramente gotico/horror/psicologico.

Un libro che ti piacerebbe leggere sotto le stelle?

Sicuramente e ne avrò l’occassione “Moonlight Shadow” di Banana Yoshimoto.

Cosa ti piace mangiare leggendo?

Quando leggo , accompagno sempre un tazzone di té o un cappuccino, ovviamente stando attenta alle pagine del libro che sto leggendo , sarebbe un vero disastro se si macchierebbe.

Sono davvero contenta di esser stata taggata in questo tag  ^o^ , al prossimo tag!

I commenti sono chiusi.